Incontro con Gioacchino Albanese

Proseguono le passeggiate patrimoniali nel territorio, anche se in modo virtuale,

 Gioacchino Albanese, socio del Club per l’Unesco di Cerignola, studioso della storia locale ci parlerà delle masserie che un tempo popolavano le nostre campagne.

Le masserie, patrimonio edilizio della cultura contadina, testimoniano il nostro passato agricolo ricco di tradizioni che identificano le nostre radici.

International Conference on the Promotion of Gender Equality – Goal 5 Agenda 2030″

Daniela Puscasu, giovane del Club per l’Unesco di Cerignola, studentessa del V anno del Liceo Scientifico Einstein, ancora una volta è stata prescelta dalla FICLU a rappresentare l’Italia il 16 ottobre al Forum Internazionale giovani con tema: la parità di genere. Ha relazionato su un progetto effettuato dal Club in rete con il Centro Unesco di Torino e con la collaborazione degli alunni dell’ITET Dante Alighieri, Liceo Scientifico Einstein e Liceo Scientifico Cattaneo di Torino ed i cui risultati sono stati divulgati il 5 marzo scorso

Heritage All-Inclusive – Passeggiata patrimoniale tra i Murales di Stornara capitale della Street Art pugliese

Una mattinata a Stornara ci permette di scoprire un museo a cielo aperto di Street Art, con riproduzioni di immagini che celebrano la bellezza, la rinascita, l’inclusione; denunciano attuali problematiche come l’immigrazione, la violazione dei diritti delle donne…

La passeggiata, organizzata dal Club per l’Unesco di Cerignola, si svolge con il Patrocinio del Comune di Stornara e la preziosa collaborazione dell’Associazione Stornara Life APS che ogni anno organizza il Festival Stramurales.

Ci guida la prof.ssa Enza Rutigliano nella duplice veste di socia del Club per l’Unesco e dell’Associazione Stornara Life APS.

Un ringraziamento speciale per l’accoglienza alla vicesindaco Brigida Andreano per la gentilissima accoglienza riservataci, al presidente dell’Associazione Lino Lombardi e a Giancarla De Marco che ci hanno accompagnato in questo percorso di scoperta.

Heritage – All Inclusive

Una passeggiata virtuale che ci ha regalato tante emozioni.
“Osservare” da vicino realtà che operano con passione, con tutte le energie, andando oltre il mero dovere, ci fa comprendere come le agenzie varie (scuola, oratorio, cooperative sociali, associazioni, teatro) che utilizzano il patrimonio culturale (ogni forma di arte, musica, tradizioni locali,…) divengono esse stesse patrimonio del territorio non solo da preservare ma da supportare a livello istituzionale in primis.


Grazie a tutti gli operatori presenti e grazie a chi, pur non essendo presente, agisce sul territorio con la stessa determinazione.
Grazie al ROMA Teatro Cinema E nella persona di Simona Sala che oltre a contribuire affinché l’evento si svolgesse, ci ha ospitato con piena ed affettuosa disponibilità.
Grazie alla sensibilità della dott.ssa Adriana Sabato che ha permesso il contributo dell’Amministrazione Comunale, supportando dal primo momento tale evento.
Grazie alla Dirigente dei Servizi Sociali Daniela Conte, pronta a darci gli aiuti indispensabili.


Il Club dell’Unesco è sempre attivo nel diffondere i principi di sostenibilità sociale affinché la nostra società sia vivibile, con diritti equi per tutti soprattutto per quelli delle fasce più deboli della popolazione.
Il video è stato girato da una nostra ospite speciale Parisi Marianna.

25/26 Settembre Heritage – All inclusive

Il Club per l’Unesco di Cerignola, per il secondo anno consecutivo, aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio 2021 che in Italia avranno luogo sabato 25 e domenica 26 settembre.


Il tema dell’edizione 2021 delle GEP è “Patrimonio culturale: Tutti inclusi” (titolo ufficiale “Heritage All-Inclusive!”), esso sottolinea l’aspetto dell’inclusività e della diversità nell’esperienza dell’eredità culturale.

Lo scopo della nostra iniziativa è favorire uno scambio di esperienze tra le risorse culturali territoriali finalizzate alla fruizione del patrimonio culturale materiale ed immateriale per l’inclusione sociale.

L’evento è stato inserito nella brochure GEP del Consiglio europeo e nel sito del MIBAC.