Giornata mondiale del Teatro

La Giornata Mondiale del Teatro è celebrata, dal 27 marzo 1962, per iniziativa dell’Istituto Internazionale del Teatro, la più importante organizzazione internazionale non governativa nel campo delle arti della scena, creata nel 1948 per iniziativa dell’UNESCO, perché “il teatro riunisce, stimola la creazione, allarga la cooperazione nell’arte, sensibilizza l’opinione pubblica, approfondisce la comprensione reciproca per partecipare al rafforzamento della pace e dell’amicizia tra i popoli, associandosi alla difesa degli ideali e degli scopi definiti dall’UNESCO”. La giornata celebrativa offre, quindi, un’opportunità agli artisti, di condividere, con il pubblico, la propria visione dell’arte e il modo con cui essa può contribuire alla comprensione e alla pace tra i popoli, mai necessario come in questo periodo di “venti di guerra” necessario.In quest’ottica, il Club, presenterà “Ad alta voce..” con la collaborazione di artisti in erba quali i ragazzi delle Cooperative Sociali, di soci declamatori neofiti, del pubblico che potrà essere chiamato ad esprimersi………ad alta voce!!

P.S. Molti teatri italiani hanno esposto un cartello di solidarietà verso il teatro di Mariupol, nel nostro piccolo ci associamo e…saremo, per la serata, Teatro Mariupol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.